giovedì 21 febbraio 2008

Sogna nel vento

Sguardo disperso nel luminoso infinito
luce che avvolgi la dolcezza della vita
sciogli il tuo cuore nel bagliore della notte,
rapisci tra le nuvole i miei pensieri
e rendi sublime la speranza,
le tue dolci paure disperdile nel vento,
trasformale con una vertigine impetuosa
in un’ ancora magica
che imprigiona i miei infiniti desideri.
Non celare la tua sete d’amore
non lasciare alle nuvole
il potere di offuscare le tue speranze.
Guida le tue mani sui sublimi abissi,
conduci il mio amore sui dirupi divini.
La tua incantevole e fragile bellezza
è più sconvolgente
dell’apocalisse dell’universo.
Sogna nel vento
sognami nei tuoi pensieri
voglio amarti e riamarti ancora
come sempre da sempre e per sempre.
Vorrei rinchiudere tutte le stelle in una perla
luminosa per donarla alla luce
dei tuoi occhi.
Vorrei trasformare ogni attimo della tua vita
in un luminoso e infinito incanto d’amore.
Trasforma il tuo corpo in una musica antica
e cospargi le note sul mio cammino,
avvolgimi col manto della tua tenerezza,
chiudi i tuoi occhi sul mio destino.
Ti amo e tu amami nell’infinito.

By Dragon

8 commenti:

LeAAA ha detto...

Grazie del tuo commento pieno di belle parole per me... mi hanno permesso di entrare nel tuo mondo bellissimo ...
Buona serata...da un "angelo"...
LeAAA

Isotta ha detto...

grazie, le parole che hai elogiato sono una canzone di Morandi. Bel blog!

Dolcelei ha detto...

E' tutta bella, ma le ultime 7 righe sono veramente emozionanti..complimenti Dragon ^_^

yaila ha detto...

Mi sono persa fra le tue innumerevoli parole, fra multiformi sensazioni, fra infinite e mozioni. Grazie di quello che mi hai dato oggi, leggendoti per la prima volta.

LeAAA ha detto...

Un segno del mio breve passaggio...per lasciarti il mio saluto...
LeAAA

giada ha detto...

Belle parole complimenti davvero!!!
Grazie del tuo commento sei molto gentile
A presto
Giada

Dragon ha detto...

Un saluto affettuoso a tutti quelli che passando di qui hanno lasciato pensieri così dolci e belli..

Dragon

altraepoca ha detto...

Ritorno nel tuo sogno infinito per emozionarmi delle tue splendide poesie....queste parole si potrebbero rinchiudere in una bottiglia ed aprirla quando serve ossigeno...Splendide...
a presto, con affetto
Altraepoca