domenica 19 ottobre 2008

Le corde del destino
-----------
Avvolgi la mia mente
con la tua straordinaria bellezza
e il tuo fascino infinito.
Tutto il mio essere
è rapito dal desiderio di te.
I tuoi occhi tristi
imperlati da uno sguardo magico
rendono incantevole
il tuo stupendo corpo
levigato da sinuose e levigate forme
che stordiscono la mia volontà
rendendomi schiavo di te.
Mi hai reso prigioniero di te
con mille corde
che fondono la mia anima alla tua.
Mi hai legato per sempre, amore mio,
le nostre vite sono avvinte
dagli infiniti fili del destino,
cerco nel tuo corpo e nella tua anima
il mio cuore e i miei desideri,
come tu cerchi dentro di me
la risposta del tuo mistero.
Legami , amore mio,
ed io fuggirò da te,
sognami, sarò sempre con te.
----------
By Dragon
-----

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Molto romantica e passionale...
Un bacio
SometimsIFeel

Anonimo ha detto...

Bellissimo come sempre qui. Un dolce saluto splendida Anima.
:*

NellAnimaMia

Dolcelei ha detto...

Carissimo Dragon, una poesia del cuore e dei sentimenti la tua. Quando leggo le tue poesie respiro un'aria di tenerezza e romanticismo che oggidì è così raro da trovare.
Un abbraccio ^_^