mercoledì 12 marzo 2008

Amore infinito

Il dolce palpitare del tempo,
un dolore disperso nel vento,
amore immortale infisso in una stella,
desiderio che anela il dolce tuo corpo,
sogno che vola sulle tue parole,
cerco l’oblio inseguendo i pensieri,
tra visioni e tormenti dischiusi al volere.
Amore mio, non dubitare mai
dell’ amore che provo per te,
io, mai lo farò con te.
La tua nostalgia mi accarezza la mente,
la tua dolcezza mi scorre nel sangue,
mi sento disciolto nel tuo divenire,
perla splendente del mio cammino,
Ti amo, amore mio,
il mio amore sopravviverà alla mia vita,
anche quando il mio essere
sarà disciolto e disperso nel nulla infinito.
finchè ci sarà un granello di niente,
fin quando qualcosa si opporrà al buio eterno,
in questa infinitesima particella,
in quell’attimo di luce ci sarà, sempre,
per sempre e infinito
l’ immenso indistruttibile incredibile
amore che provo per te.

By Dragon

2 commenti:

altraepoca ha detto...

Per scrivere ciò che scrivi, l'amore e la passione che hai devono essere veramente esplosive e cariche di amore vero e sincero..."un amore in un sogno infinito è per sempre"...complimenti caro Dragon
con affetto grande
Altraepoca

Dolcelei ha detto...

L'amore è senza tempo..la poesia lo rende unico.
Bellissima..
Notte ^_^