domenica 9 marzo 2008

Un bacio

Mi avvicino a te,
ti guardo, sei bellissima,
il tuo fascino mi rapisce
il tuo sguardo mi stordisce,
nei tuoi occhi scorgo il tuo desiderio,
ti carezzo, dolcemente,
sfioro le tue labbra,
come un fiore, lievemente.
Ti abbraccio, ti stringo,
carezzo i tuoi capelli,
la mia bocca è sulla tua
sento la tua ansia
il tuo affascinante ardore,
desidero entrare nel tuo corpo,
penetrare la tua anima,
possedere i tuoi sogni.
Delirio padrone dei sensi,
estasi struggente.
Chiudo gli occhi,
mi immergo nella tua fantasia,
le nostre bocche
fondono i nostri cuori,
i nostri corpi ci sfuggono,
non ci appartengono più,
io sono te e tu sei me,
siamo leggeri impazziti rapiti
verso l’attimo
più intenso del destino.

By Dragon

5 commenti:

Essenza ha detto...

Impressionante intensità in questa tua poesia, seducente e intrigante nella giusta misura. Complimenti!
Buon inizio settimana. Un bacio :o)*

Dolcelei ha detto...

Ho letto in qualche posto questa frase sul bacio:
"è un modo di avvicinare due persone, a tal punto che non vedono più"
Forse è vero che il bacio ci rende immortali.
A proposito, ti lascio un bacino
^_^
Dimenticavo è bellissima!

giada ha detto...

Dolcelei ha detto molto bene cos'è un bacio
E lei sa descrivere bene l'amore e la passione nei suoi scritti.
Complimenti anche a te per la tua bellissima poesia..
Un saluto da
Giada

LeAAAA ha detto...

Complimenti Dragon...attraverso questi versi ne esce un amore sconfinato...e resto a leggerti un pò stupita...ma con gioia...
Buona serata...
LeAAA

altraepoca ha detto...

chiudo gli occhi ed immagino ciò che hai scritto...poeta incantato di un sogno infinito...complimenti
Altraepoca