giovedì 6 marzo 2008

Un briciolo di tenerezza

Quando cala la sera,
i ricordi si fanno più intensi,
la nostalgia mi travolge, impietosa,
come un collasso vertiginoso
dell’universo,
in quegli attimi,
sento, straziante e dolcissimo,
l’infinito desiderio di te.
Immenso è il desidero
di un attimo di tenerezza,
per placare il mio cuore,
alleviare il dolore,
consolare la spenta speranza.
Desidero una carezza,
un bacio, un pensiero
sgorganti da te
come un petalo di rosa
che si illumina alla primavera.
Un soffio d’amore
che sfugge al tuo cuore
e che avvolge
con spire impetuose
il mio dolore.
Vorrei veder nascere
dalla tua tenerezza
un dolce sorriso per me,
solo per me
e poi sprofondare,
annichilito e felice,
nel più lontano, profondo
e irraggiungibile degli abissi.
---------
By Dragon

4 commenti:

Dolcelei ha detto...

E' tristissima e molto bella nelle parole di speranza...sembra un crescendo di musica rossiniana.
Complimenti!
Buon fine settimana! ^_^

altraepoca ha detto...

Siamo navi che navigano tutta la vita in cerca di un porto dove sentirsi accolti, compresi ed accettati....romantiche e delicat le tue parole...le immagini, la musica. E'tutto un sogno infinito...caro Dragon, incanti.
con affetto
Altraepoca

Anonimo ha detto...

Buongiorno sono senza parole il tuo poema e magnifico *Tenerezza* sono una mamy molto romantica sono sola mio marito e in cielo con le nuvole et gli angeli amo la vita la mia famiglia et i miei amici-amiche via net sono tutti-tutte molto cari-care con me molto sono felice di essere passata nel tuo blog ho preso la tua poesia *me le permetti? *la traduco in francese per metterla nel mio blog *una cosa e certa con il tuo nome *by Dragon* poeta italiano *puoi rispondermi per piacere? sarebbe un regalo per me ho 70 anni il 25 di agosto vieni a visitare il mio blog http://angeliquebleu.skyrock.com
ne ho un altro http://reviens06.skyrock.com ti lascio buona giornata ma ritornero ! Nina

Ruben ha detto...

complimenti davvero...mozzafiato