giovedì 3 aprile 2008


Notte

Avvolgimi notte nel tuo mistero,
trascinami verso sentieri sconosciuti,
fai calare le tenebre sui miei occhi
scatena le scintille dei sogni
e di tutte le mie fantasie.
Stringimi con i tuoi tepori sensuali
fai zampillare i tuoi incanti
con i tuoi multiformi scintillii di luci,
soffice notte che plachi i pensieri,
paradiso inesauribile di poesia
di visioni e di avventure,
travolgimi nel tuo respiro,
notte, con la tua fantastica follia,
i tuoi incantesimi, le tue magie,
la tua trascinante voluttà,
stringimi con lei
in un abbraccio senza fine,
catturala nel mio amore
avvolgendo il suo cuore
in una suprema estasi senza fine
nello spazio sconfinato.
Notte, non giungere all’alba,
blocca le lance del tempo,
ti voglio immortale,
rendi eterno
il mio sogno infinito.
----------
By Dragon
---------------

4 commenti:

yaila ha detto...

Io ti auguro che questo sogno divenga eterno, ma alla luce del giorno.
Un abbraccio grande.

altraepoca ha detto...

Caro Dragon, il tuo sogno infinito mi sembra magico...entro nelle tue parole perchè mi avvolge la tua luce...splendide parole incantate..
un caro abbraccio
Altraepoca

Dolcelei ha detto...

La tua notte fa sognare anche chi ti legge.
Bacioni ^_^

maya ha detto...

Dragon,
in questi giorni più che mai trovo in queste tue parole specchiarsi le mie emozioni..

Grazie per la musica e le poesie!
Ti auguro che tu conservi sempre nel cuore tutte le straordinarie bellezze del mondo riuscendo sempre a donarle con gioia!