domenica 22 giugno 2008

---------
Amore estremo
----------
Il tuo corpo, amore mio,
non mi basta più.
Voglio la tua anima,
la tua essenza più profonda,
voglio conoscerti oltre te stessa.
Voglio scoprire
i tuoi confini estremi
mentre percorri
sentieri sconosciuti,
voglio ammirare la tua meraviglia
mentre scopri te stessa.
Voglio che tu ti inabissi
in pensieri mai pensati,
abbeverarmi al tuo piacere
mentre carezzi l’orizzonte
delle tue paure più alte,
voglio farti provare
la sublime sensazione
del totale abbandono
del tuo corpo,
della scomparsa
di tutti i tuoi pensieri,
farti precipitare
nell’abisso infinito
dove trionfano e dominano
solo i tuoi desideri
e dove puoi dissetarti alla fonte
del piacere puro e senza confini.
Voglio portarti oltre il mondo
per farti regina del mondo,
oltre il più sublime dei piaceri
per condurti in una felicità senza fine,
infinita come la vita, come infinito
è l’amore che provo per te.
--------
By Dragon
---------

2 commenti:

giada ha detto...

Scrivi sempre poesie molto belle complimenti Dragon..
Buona serata e grazie dei tuoi commenti
Giada

Dolcelei ha detto...

E' una meraviglia la tua poesia. Rimango senza fiato. Un abbraccio caro Dragon :)