venerdì 13 giugno 2008

----------
Le tue mani
--------------
Carezzami, amore mio,
fammi sentire il tuo calore,
il tuo desiderio,
tocca il mio corpo con le tue mani,
fai fluire tutta l’intensità
dei tuoi sogni,
la tua voglia di estasi.
Impadronisciti di me,
libera la tua mente
dai banali sospiri,
galoppa nei tuoi pensieri
lascia scorrere l’uragano impazzito
di tutte le tue fantasie,
non fermarti mai.
Carezzami negli angoli
più intimi e proibiti,
scatena la tua femminilità
e tutte le tue passioni,
fammi provare il piacere
delle tue mani frenetiche,
il fantastico ritmare
della tua sconvolgente sensualità.
Non avere timore della mia follia
non temere la mia morte,
accompagna la mia angoscia
nello scintillio interminabile
della ricerca dell’infinito.
Fai esplodere la mia anima
oltre lo spazio e il tempo
fuori del mio corpo,
liberami dal dolore,
fammi volare,
per sempre, con te,
per te, fuori di me.
--------
By Dragon
---------

3 commenti:

giada ha detto...

Ciao Dragon grazie sempre dei tuoi passaggi
Sempre gentile con me grazie ancora
Bellissimi versi dolci e delicati complimenti
Buon sabato sera
Giada

altraepoca ha detto...

Caro Dragon parole intense, di passione di grido...energia che circola dentro l'anima...sei una fonte inesauribile di emozioni, sempre splendidi i tuoi post...un abbraccio sincero ed infinito
Altraepoca

NellAnimaMia ha detto...

Dragon fai delle parole brividi di intensa dolcezza e passione che scorrono lungo l'Anima...ti abbraccio :*

Anima