sabato 16 febbraio 2008

Attimo intenso

Improvviso si accende di nuovo il destino
nelle tenebre buie di un lungo infinito.
Un viso stupendo riaccende la vita,
un corpo sensuale mi attira al suo destino,
un angelo dolce mi si avvicina,
il suo lieve sorriso trafigge il mio cuore
scuotendo il torpore di sensi assopiti,
rinasce dal nulla l’istinto ancestrale
mi lascio volare alle dolci sue brame,
brucio nel fuoco di un’intensa passione
chiudo i miei occhi al suo tenero amore,
nascondo il mio cuore al suo trascinante ardore,
gioia infinita che racchiude un mattino,
domani sarà solo un ricordo piccino.
Negli attimi d’estasi
il tuo volto mi appare,
il viso impazzito di un amore lontano,
la tua immagine cela il dolce suo viso,
ti bacio e ti amo con desiderio infinito.
Mi sento volare e mi lascio finire
esausto mi anniento nel suo caldo morire.
Trionfi sovrana nel mio cuore bambino,
confuso e felice continuo a vagare,
un giorno d’amore
dedicato ad un amore mai nato,
attimi intensi di luce e pazzia,
dispersi in un fiume incontenibile
di gioia e follia.

By Dragon

5 commenti:

Les Folies ha detto...

Ciao, vorrei che scrivessi su Les Folies, come posso invitarti? Hai un account splinder per caso?
Ciao, Les Folies

http://lesfolies.splinder.com

Les Folies ha detto...

Ciao Dragon,
se vuoi apri un account splinder in pochi minuti
www.splinder.com segui le indicazioni, poi a em passi il nick con cui ti registri e io ti posso invitare a pubblicare.
Baci buona domenica sera, Les Folies

Dolcelei ha detto...

Stupenda la poesia. Sembra un sogno rimato.
Bacioni ^_^

altraepoca ha detto...

parole infinite che si tessono negli attimi che descrivi...intensi, dolci, appassionati...sembre il sipario di una notte tra le stelle, vivido momento sognante.
Complimenti che non si possono misurare
A presto, con affetto
Altraepoca

giada ha detto...

Ciao Dragon grazie sempre dei tuoi bei commenti sei molto gentile e hai un blog molto bello... complimenti!!
A presto
Giada