mercoledì 26 marzo 2008

-------------
Scintillio dei sensi
---------------
Lasciati andare, amore mio,
fai fluire i tuoi desideri,
lasciati trascinare dai tuoi sogni,
trasforma il tuo corpo
in uno scintillio sensuale,
liberati dalle angosce, dalle ansie,
dalle paure, dai pudori,
abbatti le muraglie che tengono
prigionieri i tuoi desideri.
Rendi il tuo corpo più leggero dell’aria
purifica la tua mente
rendendo i tuoi pensieri
più semplici e puri
dell’acqua sgorgante
da una sorgente di montagna.
Fatti trascinare
dalle tue sensazioni più ardite,
lasciati trasportare dalla passione
come un minuscolo scoglio
si fa infrangere
da un mare in tempesta.
Fai esplodere
le tue ansie più profonde,
liberati dai castelli di parole,
inutili ragnatele
di un mondo privo d’incanto.
Sii donna, amore mio,
con la potenza infinita
della tua femminilità,
fammi precipitare, felice,
nel più profondo degli abissi.
-------------
By Dragon
------------

3 commenti:

giada ha detto...

Buon pomeriggio Dragon.... bellissime parole in una altrettando bellissima poesia d'amore...
Complimenti sempre al tuo blog !!!!
Un caro saluto da
Giada

fantameli ha detto...

Brividi....bridi nel leggerti...sei così pieno di sogni...Sembri una persona pura e limpida...sembri cuore libero e edificante...Sembra la semplicità di un bambino....la sua purezza...
Spero che questo tuo amore presto ti stringa tra i suoi occhi...spero ti riempa il cuore.
Un abbraccio

Dolcelei ha detto...

Un invito alla propria donna ad amare senza timori o remore..Stupende parole!
Bacione a te! ^_^